Contattaci
Hai bisogno di qualche informazione?

Non esitare a contattarci

Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.
Condizioni
CONDIZIONI - FALCO SHIPBROKER

La FALCO SHIPBROKER operante nella Mediazione Marittima, allo scopo di instaurare un rapporto di fiducia e trasparenza  con i potenziali acquirenti e venditori rende noto , le condizioni che regolano il rapporto di mediazione tra le parti.

INCARICO : L’incarico di mediazione sarà validamente assunto anche ove conferito verbalmente o per fatti concludenti.

PROVVIGIONE : Il “Mediatore”avrà diritto, quale corrispettivo per l’attività di mediazione da entrambi le parti (acquirente e venditore),ad una provvigione non inferiore al 2%(due%)più I.V.A. /esente I.V.A. del prezzo stabilito per la vendita, al momento della conclusione dell’affare. L’affare si intenderà concluso e quindi dovrà essere corrisposta la provvigione al momento della sottoscrizione di un contratto preliminare di vendita avente per oggetto l’imbarcazione descritta nel conferimento d’incarico, e comunque entro e non oltre la redazione dell’atto notarile.Il “Mediatore”avrà diritto alla corresponsione di tale provvigione anche qualora la sottoscrizione del contratto preliminare di vendita o dell’atto notarile avvenga da parte di un soggetto diverso rispetto a quello con cui sono state condotte le trattative, ma comunque allo stesso riconducibile.Tale provvigione dovrà essere corrisposta ,inoltre, anche qualora la conclusione dell’affare avvenga successivamente alla scadenza dell’eventuale conferimento di incarico sottoscritto, ma la stessa comunque conseguenza di una attività svolta dal “Mediatore”.

PER CHI VENDE : Con l’accettazione dell’incarico di mediazione conferitogli dal venditore il “Mediatore”si obbliga a:
a)promuovere la vendita,utilizzando gli strumenti,anche pubblicitari,ritenuti adeguati dallo stesso,nonché tutte le operazioni che riterrà efficaci all’individuazione del “giusto” acquirente;
b)compiere accurate operazioni di geomarketing,promuovendo la strategia di vendita più appropriata alle caratteristiche del natante e al mercato di riferimento;
c)accompagnare i potenziali acquirenti a visitare l’unità navale;
d) fornire al “Venditore”informazioni sull’attività di mediazione effettuata;
e) non richiedere un prezzo inferiore a quello stabilito;
f) attenersi agli obblighi di cui agli art. 1759 c.c. e 1760 c.c.

PER CHI COMPRA :
Con l’accettazione dell’incarico di mediazione conferitogli dall’acquirente il “Mediatore”si obbliga a :
a)ricercare nel mercato nazionale e internazionale un’unità perfettamente compatibile alle esigenze rappresentante all’acquirente;
b)compiere un’adeguata stima delle offerte di mercato;
c)curare i rapporti tra l’acquirente ed i potenziali venditori, favorendo i contatti con ogni supporto materiale e tecnologico ;
d)accompagnare l’acquirente a visitare le unità potenzialmente rispondenti alla richiesta;
e)favorire una trattativa aperta e ragionevole, senza alcun diverso intento speculativo;
f) attenersi agli obblighi e responsabilità di cui agli artt. 1759 c.c. e 1760 c.c.

Recapiti
Via Perugia,14 - 91026 Mazara del Vallo (TP)
Contattaci

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci

Grazie, la sua richiesta è stata ricevuta
Errore, inserire i dati in modo corretto!